Le pietre del Lys


A pochi minuti di cammino dal centro visitatori della riserva naturale, in località Niana, su una superficie di 4.000 metri quadri, si trova il percorso didattico-ambientale 'Le pietre del Lys' che si compone di una dozzina di grandi rocce quali gneiss, marmi e scisti, rappresentativi dei minerali appartenenti ai sistemi geologici della valle del Lys.

 

Ogni roccia è corredata da un pannello che ne descrive le caratteristiche, segnalandone storia e periodo geologico di appartenenza.

L'area ha una forma allungata, attestata tra la strada regionale 44 e la sponda destra orografica del Lys, ed è raggiungibile dai due estremi e da una posizione centrale, ove é stato previsto anche un percorso accessibile per persone diversamente abili.

Nella stessa area sono a disposizione un campo da calcetto, alcuni giochi e panchine.
Con il recupero di un vecchio canale, infine, è stato realizzato un laghetto.
Un breve tratto di muro a secco che attraversa la parte superiore dell'area, testimonianza degli originari manufatti, con la vegetazione soprastante, è stato recuperato a parziale protezione visiva ed acustica dal traffico veicolare.

Accesso

Da Pont-Saint-Martin risalire la valle di Gressoney sino al paese di Fontainemore.
Superato l'abitato di Fontainemore, e il successivo ponte sul Lys, l'area si trova subito a destra tra la strada regionale e il Torrente Lys.

Contatti/Contacts

4Communes.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

Questo sito fa uso di cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information

Questo sito fa uso di cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information