Percorso tra grehe e barmet

Comune di: Perloz

Email il Contenuto Stampa il Contenuto Crea file pdf del Contenuto

Percorso dei Barmet
Itinerario realizzato fra i vigneti di Bard, Donnas e Perloz, che offre la possibilità di visitare sei Barmet, tipiche costruzioni ricavate sotto il riparo di enormi massi che servivano come luogo di riposo, di deposito e punto di raccolta dell'acqua piovana necessaria per la preparazione del verderame, sostanza utilizzata nella lotta contro funghi e batteri dannosi per la vite.
I Barmet visitabili sono situati a Bard (barma di Nando), a Donnas (barmet Bondon, Dogier, Follioley, Bus) e a Perloz in località Boschi Sotto (barma Amour).
Periodo consigliato per l'escursione: autunno e primavera.

Accesso
Dal Capoluogo proseguire verso la strada che porta al Santuario Madonna della Guardia. Proseguire per la strada asfaltata fino al suo termine.

Percorso delle Gra (o grehe)
Le grehe sono piccole costruzioni a due piani, utilizzate in passato per l'essiccazione delle castagne. Nel piano inferiore si accendeva il fuoco che veniva soffocato per produrre fumo utile a uccidere i parassiti ed essiccare le castagne sistemate precedentemente su un graticcio di legno al piano superiore. Il procedimento durava  circa un mese, nel corso dei quali il mucchio di castagne veniva regolarmente rivoltato per permette un omogeneo trattamento dei frutti.
Le gra visitabili sono otto e sono situate a Perloz nelle frazioni di Marine (gra Genot e gra Peruch), Miocha ( gra de Jean de Yeuillaz, gra Yeuillaz), Derbellé (gra di Derbellé) e a Lillianes nelle frazioni di Fangeas, Fey e Rive.

Nota: I pannelli con l'indicazione esatta degli itinerari sono collocati davanti alle sedi dell'AIAT di Pont-Saint-Martin, delle Caves Coopératives di Donnas e della Riserva Naturale del Mont Mars a Fontainemore.




Gra di Marine
Percorso tra g...