Tour di Perloz - Pont Saint Martin - Perloz

Comune di: Perloz

Email il Contenuto Stampa il Contenuto Crea file pdf del Contenuto

Partenza: Perloz
Arrivo: Perloz
Tipo bici: Bici da corsa
Tipo strada: asfaltata
Km di salita: 2,7
Km totali: 14,5
Tempo di salita: circa 1 h
Difficoltà: Medi ciclisti
Pendenza max: 12%
Periodo consigliato: da marzo ad ottobre
Quota del punto di partenza: 661 m
Quota del punto di arrivo: 661 m
Quota max. raggiunta: 685 m
Dislivello salita: 425 m
Ristoro: acqua a disposizione nei villaggi che si raggiungono - bar/ristoranti presenti in località Tour d'Héréraz e Pont-Saint-Martin

Caratteristiche generali
Questa gita ad anello molto varia alterna tratti in piano ad altri in salita e discesa. Punti panoramici permettono la visione del fondovalle e dei monti circostanti. Si attraversa l'abitato di Pont-Saint-Martin con il magnifico ponte.
Consigliabili le luci nel transito della galleria di Rechantez.

Accesso automobilistico
Dall'uscita del casello autostradale (A5) di Pont-Saint-Martin dopo 100 m. si svolta a sinistra. Giunti ad una rotonda si svolta verso destra ed in leggera salita ci si dirige verso il centro paese. Svoltare a sinistra seguendo le indicazioni di Perloz. Tenere sempre la strada principale in salita e passare la frazione Plan de Brun. Dopo due tornanti la strada prosegue in diagonale sempre in salita per giungere al Capouogo. Giunti a Perloz lasciare l'auto al parcheggio di fronte al Municipio.

Itinerario ciclistico
Dal parcheggio proseguire in salita passando vicino alla chiesa di San Salvatore. Usciti dal paese dopo un breve risalita e successiva discesa si riprende a salire fino a giungere ad un bivio dove si svolta a destra in discesa (se si prosegue dritti dopo circa 50 m si può vedere il vecchio mulino in località Chamioux). Si passa quindi a valle dell'abitato di Nantey abbarbicato sul costolone per giungere alle case di Besesse dove si possono ammirare le acque limpide del Lys che forma belle pozze d'acqua. Si riprende a salire fino a giungere alla strada regionale per Gressoney. Qui si svolta a destra e in discesa dopo aver lasciato sulla sinistra il bar ristoro Arquibus si giunge alla chiesa di Tour d'Héréraz. Ritornati alla strada principale in leggera discesa si giunge alla galleria di Rechantez. La discesa diviene ora più ripida e appena passato il bivio per la località Ivery (rimanere sulla strada principale) appena dopo una curva in uno slargo si può ammirare il panorama del fondovalle e dei monti circostanti. Senza mai abbandonare la strada principale si arriva al fondo della discesa dove girando a destra si passa dopo pochi metri sul ponte di Pont-Saint-Martin. Assolutamente da non perdere da quest'ultimo la vista del massiccio ponte romano posto a valle. Arrivati in Piazza 1° Maggio si trova il bivio per Perloz. Svoltato a destra si incomincia la salita. Tenere sempre la strada principale in salita e passare la frazione Plan de Brun. Dopo due tornanti la strada prosegue in diagonale sempre in salita per giungere al suo termine ad un bivio dove si svolta a sinistra. Dopo un tratto in piano (giunti ad un bivio per Collerè continuare la strada principale in piano) si arriva al Santuario di Madonna della Guardia. Ritornare indietro fino al bivio dove terminava la salita giungendo così in vista del Municipio con il suo parcheggio da dove è cominciato l'itinerario.




Itinerario ciclistico
Tour di Perlo...
La frazione di Plan de Brun
Tour di Perlo...
Case di Réchantez
Tour di Perlo...
Tappa al Ponte Romano
Tour di Perlo...
Salita verso Plan de Brun
Tour di Perlo...