Mont Mars - Cresta di Carisey

Comune di: Fontainemore

Email il Contenuto Stampa il Contenuto Crea file pdf del Contenuto

Partenza: Pian Coumarial
Arrivo: Pian Coumarial
Tempo: 4 h dall'attacco
Difficoltà: AD
Periodo consigliato: da Giugno ad Ottobre
Materiale consigliato: fettucce e cordini, nuts e friends.
Quota del punto di partenza: 1455 m
Quota del punto di arrivo: 2600 m
Dislivello: 250 m al Dado, 350 m al M. Mars
Dislivello totale: 1145 m
Esposizione: S

Accesso
Dall'abitato di Fontainemore si prosegue per alcuni chilometri lungo la strada regionale per Gressoney sino ad imboccare sulla destra il ponte che conduce alla Riserva del Mont Mars.
Superato il Lys si prosegue lungo la strada che conduce a Pillaz-Pian Coumarial.
Proseguire lungo la strada principale, lasciare a sinistra il bivio per la frazione Pillaz e raggiungere la località Pian Coumarial.

Itinerario
Seguire l'itinerario sino al rifugio Coda.
L'attacco della via si trova poco dopo il rif. Coda, al colle Sella.
La via segue la cresta raggiungendo un primo gendarme dal quale ci si cala dentro un camino che si percorre per 5 m sul versante opposto. Giunti all'intaglio si prosegue sulla successiva placca e continuando sul filo di cresta si arriva ad un gendarme chiamato Punta Degli Amici. Lo si risale con un divertente passaggio in fessura e si esce a destra.
Passato il gendarme si scende leggermente per risalire fino ad un altro gendarme che si scala percorrendo lo spigolo. Attraversare una breve placca e scendere al curioso passo dell'inginocchiatoio. Calarsi fino al sottostante terrazzino.
Proseguire la cresta che diviene facile ed erbosa. Passare a sinistra e con due tiri di corda si supera un salto che porta ad un terrazzo situato alla base del grosso cubo di pietra conosciuto come "dado". Risalirne lo spigolo a sinistra o per lame a destra, oppure una fessura a sinistra. Giunti sulla sommità del risalto, si prosegue sul filo sino al colle. La salita può proseguire fino alla sommità del Mont Mars.

Discesa
Dal colle scendere il ripido canale erboso posto a destra. Raggiungere nuovamente il sentiero di salita e seguirlo oppure giunti al Dado seguire la cresta per circa 20 m. e poi scendere un canale a sinistra per 30 m., o calarsi con una doppia su spuntone.

Note: ottima roccia ed itinerario panoramico.